Porsche Cayman GT4 – Recensione e Opinioni

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram

Porsche ha appena rilasciato le immagini e i dati tecnici del nuovo successore della Cayman GT4, l’automobile per la quale (quasi) ogni appassionato di auto staccherebbe un assegno immediatamente.

La precedente Cayman GT4 era (e lo tutt´oggi) già un’auto capace di far sognare ragazzi più o meno giovani.

Il punto è che non appena ogni modello Porsche, lontano dagli standard della 911, raggiunge, i “veri” fan della cavallina di Stoccarda si schierano pronti a demonizzare la vettura in questione. E la Cayman non ha avuto certo un trattamento migliore.

Nonostante la sua missione di non essere una rivale diretta della 911, ma semplicemente un altro modello in gamma con caratteristiche diverse, non è stata vista di buon occhio da una buona fetta di pubblico. Tutto questo considerando anche il fatto che richiede uno stile di guida totalmente diverso dalla sorella a motore posteriore, per via appunto delle sue caratteristiche intrinseche.

Ma oggi non stiamo parlando di una qualsiasi Cayman, ma della versione GT4, il modello che è stato messo in dieta da Porsche, ottenendo come ricompensa un aumento considerevole di cavalli, insieme al terzo pedale, al motore centrale, ed al bilanciamento neutre. Insomma, questa versione ha fatto dubitare molti (almeno nel loro inconscio) se le loro 911 (non stiamo parlando di GT3, GT2 e Turbo) a confronto ne fosse realmente valsa il prezzo.

Oggi questa nuova Cayman 718 GT4 ha fatto battere di nuovo i nostri cuori. Dopo che Porsche ha annunciato la 992 con i soli motori turbo 3.0 e la 718 con un 2.0, tutti noi abbiamo storto un po` il naso, chiedendoci cosa sarebbe successo alla Porsche nel prossimo futuro.

Vedi gli Scarichi Sportivi per Porsche

Per fortuna, non abbiamo dovuto aspettare troppo a lungo per la risposta… e che risposta. Questo nuovo modello torna a ruggire con il suo nuovo motore da 4.0 lt. (basato sul 3.0 lt. della 992) ma senza turbo. E quando vi stavate chiedendo come la Cayman GT4 si sarebbe potuta ulteriormente migliorare, Porsche serve su un piatto questa incredibile ricetta.

La perfetta auto da pista per tutti i giorni: sedili a guscio e roll bar, un’aerodinamica più efficace del 50% rispetto al modello precedente, un motore completamente nuovo, 3 pedali, più cavalli e più coppia. “L’auto perfetta da guidare in pista, vincere la domenica e andare al lavoro il lunedì”….. ed è proprio qui che iniziano i problemi.

Sì, perché questo slogan ha caratterizzato la storia della 911 ed è così che questa vettura è stata venduta negli Stati Uniti.

Ma sappiate, la 911 non sembra più l’unica vettura che riflette questo motto. Per le sue caratteristiche la nuova GT4 può davvero sconvolgere la sorella maggiore GT3 992 (che dovrà ancora arrivare). Non stiamo parlando di dati tecnici, perché GT2 e GT3 sono avanti un abisso, ma per noi ciò che conta davvero sono le emozioni. Il numerino dello 0 a 100 lo usi al bar con gli amici, ma quando guidi sono le sensazioni che fanno la differenza.

Altri articoli

Registrati ora!

Ricevi subito uno SCONTO del 10%