SEMA Show 2019 – Fiera Tuning

La nostra filosofia ci impone di migliorare sempre e seguendo questa direzione, confrontarsi con altre realtà del settore è inevitabile. Per questo motivo abbiamo deciso di dedicare una breve pagina di questo blog a questa nostra nuova avventura che, nel novembre 2019, ci ha portato ad attraversare l’oceano ed a visitare quello che forse è l’appuntamento globale del tuning per eccellenza: il SEMA Show di Las Vegas.

In mezzo al deserto sorge la “città-parco giochi” per antonomasia che è il simbolo per antonomasia degli eccessi: casinò, hotel che si stagliano verso il cielo e che hanno le forme ed i temi più svariati, fino ad arrivare alle persone stravaganti che cammino per la strada. Ed allora quale miglior location poteva ospitare questo appuntamento del Tuning, che vede in molte parti del mondo (non l’Italia) la possibilità di esibire il proprio stile senza troppi cavilli ed ostacoli burocratici da superare.

Sicuramente da questo punto di vista gli americani hanno capito il potenziale di avere un indotto forte, che lavorasse insieme ai costruttori, fornendo parti sempre qualitativamente migliori e sicure per gli utilizzatori finali. Dal 1963 infatti il SEMA Specialty Equipment Market Association trova posto come fiera dell’Aftermarket, ma con il tempo si sono aggiunti anche gli stessi produttori OEM, concessionari, media e molto altro, fino ad arrivare a più di 6.300 espositori da tutto il mondo.

a cosa forse più eccezionale di tutte è che la fiera non è aperta al pubblico. Questi numeri eccezionali sono ancora più straordinari quando si pensa che l’ingresso è riservato solamente ad “addetti ai lavori”. È altrettanto vero che grazie ai social media la promozione dell’Evento avviene grazie ai numerosi youtuber, giornalisti, vlogger ecc ecc di fama mondiale che contribuiscono ad accrescere la fama di questo appuntamento annuale attraverso milioni di spettatori “digitali”.

Molti “garage” americani, divenuti popolari grazie alle più o meno amate e discutibili serie TV recenti, si danno appuntamento a questo evento per svelare le loro ultime creazioni “custom”. Proprio perché questa fiera non ha eguali nel mondo, qui si possono ammirare i diversi stili e le diverse interpretazioni di tuning realizzati su vetture classiche ed evergreen , fino alle più recenti.

Come Josefin Garage riteniamo fondamentale questo tipo di sana competizione. Dopo la prima uscita ufficiale del gruppo Josefin Garage con alcuni nostri clienti durante il Wörthersee 2019 in Austria, volevamo essere presenti anche a questo importantissimo evento. 


La nostra attività è in forte crescita ed abbiamo sempre nuovi clienti, la maggior parte dei quali fuori dall’Italia, che ci contattano per la nostra serietà ed esperienza nei lavori che eseguiamo.

Riteniamo essenziale, per sottolineare la professionalità e lo stile che ci contraddistinguono, venire a contatto con i nuovi trend proposti dal settore. Questo significa prendere coscienza dei nuovi prodotti disponibili e dei nuovi metodi di utilizzo dei materiali, nonché di nuove soluzioni innovative da poter utilizzare, per garantire ai nostri clienti maggior qualità e performance dai componenti, siano essi meccanici, strutturali e o estetici.

Avere l’opportunità d’incontrare e potersi confrontare con esperti di settore, seguendo il classico approccio “americano” secondo cui chi è visto come un guru del tuning trova sempre e comunque tempo per uno scambio di vedute poiché spinto dalla tua stessa passione, contribuisce a creare un ambiente sano e motivante. 


Come azienda italiana, ci ha fatto piacere essere stati accolti dai colleghi di altri paesi, soprattutto americani e giapponesi, con molto calore e molto interesse nei lavori che performiamo anche su vetture non sempre popolari oltreoceano. Al contempo, abbiamo potuto scambiare pareri su motori e nuovi stili di vetture non molto richieste nel nostro paese. Questo ultimo passo, molto importante, ci permette di collaborare con partner esperti anche per quelle vetture che non trovano ampio seguito in Italia ed i cui proprietari faticano spesso a trovare aziende preparate con un tale background tecnico da poter lavorare seriamente su questo tipo di vetture.

Insomma, un evento eccezionale ed una prima esperienza fantastica. Ci piace migliorarci ed alzare sempre il livello delle nostre preparazioni. Per questo motivo siamo sicuri che questo sia solo il primo passo verso una grande internazionalizzazione del nostro marchio. Vi aspettiamo per discutere con voi il vostro nuovo tuning!

Il tuning perfetto

Come ci si può definire “appassionati di auto”? I veri appassionati non si possono riconoscere per via di una razza, di una lingua, o per l’appartenenza ad un Paese. L’unico comune denominatore che tutti condividono è una vera e profonda passione per le automobili e tutto ciò ad esse collegato.

Possiamo sintetizzare il pensiero di ogni appassionato di auto in poche parole: “guidare nella vita di tutti i giorni l`automobile dei propri sogni”. Questo desiderio non è quantificabile in termini di denaro, ma riguarda piuttosto le sfumature e le caratteristiche particolari che rendono un’automobile unica e speciale per ognuno di noi.

Questa semplice frase, identifica la forte volontà, o meglio la necessità, di un “car-guy” (o car-girl) di guidare un veicolo reso individuale, capace cioè di rappresentare la propria essenza più profonda e di esprimere la propria personalità come nessun’altra automobile.

Vedi i nostri scarichi tuning per auto

Ma allora qual è la strada giusta per personalizzare il nostro veicolo, rendendolo veramente unico?

Negli ultimi decenni abbiamo preso in prestito il termine “tuning” dalla lingua inglese, una parola semplice in grado di far emergere sentimenti diversi in ognuno di noi e, allo stesso tempo, di descrivere le visioni più complicate, cosa che altre parole o frasi non potrebbero fare.

Per parlare di tuning, non è possibile seguire una sola, giusta direzione; non ci sono regole scritte, né c’è un`unica ricetta da seguire. Il tuning è un’arte, e come ogni arte, ha interpretazioni, movimenti e teorie diverse che, come le mode, variano con i decenni, le culture e lo sviluppo tecnologico.

La realtà è che il tuning non ha padre o madre, non ha regole e non ne avrà mai. Ovunque tu vada, incontrerai persone che saranno orgogliose di mostrarti le loro creazioni, parleranno ore ed ore con te delle loro scelte e saranno altrettanto disposte ad ascoltare la tua storia. Persone vere che ti sorrideranno e ti rispetteranno a loro volta per le scelte che hai fatto, non giudicando il risultato, ma semplicemente perché tu, come loro, hai osato scegliere.

Il tuning è quindi scegliere, …. scegliere di essere diversi, scegliere di essere se stessi. La scelta di essere diversi dalla media, diversi dalle masse. Tutto può partire anche da una semplice idea di colori, una nuova livrea che definisca il tuo stile; poi come per ogni arte, con dedizione ed esercizio si può sempre migliorare. Come ogni altra disciplina, il tuning richiede sacrificio ed esercizio e, soprattutto, tempo. Il tempo è essenziale per pensare e decidere la strada giusta da seguire.  La nostra società evolve continuamente e con essa tutti gli aspetti che ruotano intorno alla nostra vita, auto comprese. Questo non deve spaventare gli amanti delle auto perché ci sarà sempre un modo per rendere il vostro veicolo unico e speciale. 

Non bisogna cadere nella trappola di chi crede che il meglio del tuning sia andato perso con i tempi che sono passati, che oggi ci siano molte limitazione e che non ci si possa più divertire! Bisogna vivere il momento e vivere ora, essere consapevoli del tempo in cui siamo, prendere la vostra auto e agire! Anche il tuning è in continua evoluzione. Molte cose che non erano nemmeno pensabili una decina di anni fa sono, ora sono più semplici e a buon mercato, aiutandovi nella strada verso il vostro sogno. Non ho trovato modo migliore per aprire questo blog di Josefin Garage se non con un articolo riguardante la messa a punto delle auto e la vasta gamma di possibilità per rendere il vostro mezzo unico ed estremamente personale.

Come detto in precedenza, il tuning è un’arte e alcune persone hanno un vero talento per questo mondo. Quando hai in mente un`idea per la tua casa, vai per esempio a discuterne con un architetto, in modo che lui o lei possa consigliarti su come disporre i mobili in una stanza o su come costruire una casa da zero. Questo è il suo campo di competenza. Di conseguenza, ci sono esperti di tuning, artisti di talento che hanno esperienza e possono consigliarvi le migliori possibilità disponibili per raggiungere i vostri obiettivi.  Da Josefin Garage diamo il benvenuto ai nostri amici appassionati nella nostra officina, dove tutto è ispirato al mondo delle automobili. Ci sediamo attorno al nostro tavolo in fibra di carbonio e vi lasciamo parlare e raccontare la vostra storia, la vostra idea e il vostro progetto. Questo primo passo è essenziale per realizzare una prima bozza in linea con le vostre aspettative, in armonia con la vostra personalità e il vostro modo di pensare.

Vogliamo condividere con voi la nostra passione per le automobili anche attraverso questa nuova esperienza sul blog.

Vi invitiamo a visitare il nostro sito web ed i nostri servizi legati al mondo automotive. Se avete ulteriori domande, non esitate a contattarci e a raccontarci il vostro progetto.

Saremo lieti di aiutarvi.

Groundculture – Tuning

Groundculture nasce da un’idea di due amici che, una sera davanti ad una birra, decidono di dare vita ad un club di auto. I primi membri della crew furono i conoscenti più stretti appassionati di automobili che decisero di sostenere il progetto dando un’identità al gruppo.

Il progetto è sempre stato chiaro: static or bagged cars, clean style con cerchi grandi di tipo cast o scomponibile, uno stile che lasciasse il segno in ogni occasione. Con questa filosofia dal 2014 Groundculture si rende un gruppo, nonché community e automotive blog, della cultura lowlife italiana ben distinguibile per il suo stile nel modificare auto, incrementando costantemente le fila dei follower sulle proprio pagine Facebook e Instagram, inoltre il gruppo nel corso degli anni si è reso molto attivo e presente ad eventi legati ad auto clean, low e german style come Gti Worthersee Treffen, Xs Car, So.Ga ed altri eventi nazionali.

Vedi gli Scarichi per Auto

L’idea iniziale di Club automobilistico viene man mano soppiantata da un’amicizia fraterna che lega tutti i componenti della crew, quindi diversamente da molti altri gruppi che tendono ad espandersi in modo costante, Groundculture tende a serrare i rapporti tra i suoi membri storici avvicinando tutti i membri tra loro così da poter trascorrere il tempo libero in un clima di pace e serenità.

Oltre alle auto modificate GC. si occupa attivamente di photo e video shooting di alta qualità grazie alla propria media crew che si impegna in servizi sia per auto interne che esterne al club.

Registrati ora!

Ricevi subito uno SCONTO del 10%